Attività didattica

  • 1998/99: Corso di formazione ANDI sez. prov. di Ravenna per “Assistente di Studio Odontoiatrico”, presso il Centro di Formazione Professionale “E. Benedetti” di Ravenna.

 

  • 2000: Corso di Aggiornamento per Igienisti Dentali “Il controllo dell’infezione parodontale” presso il Centro di Ricerca e Servizi per lo Studio delle Malattie Parodontali, Sezione di Clinica Odontoiatrica, Università degli Studi di Ferrara.

 

  • 2001: Corso di Aggiornamento per Igienisti Dentali “La strumentazione parodontale non chirurgica” presso il Centro di Ricerca e Servizi per lo Studio delle Malattie Parodontali, Sezione di Clinica Odontoiatrica, Università degli Studi di Ferrara.

 

  • 2001/02: Corso per Assistente di Studio Odontoiatrico (corso 01/1528), sovvenzionato e patrocinato dalla Provincia con fondi del Fondo Speciale Europeo (FSE) ed organizzato dal Consorzio Provinciale per la Formazione (CPFP) in collaborazione con la Sezione Provinciale ANDI di Ravenna.

 

  • 2002: Corso di Aggiornamento per Igienisti Dentali “La strumentazione parodontale non chirurgica” presso il Centro di Ricerca e Servizi per lo Studio delle Malattie Parodontali, Sezione di Clinica Odontoiatrica, Università degli Studi di Ferrara.

 

  • 2003/04: Corso per Assistente di Studio Odontoiatrico (corso 01/193), sovvenzionato e patrocinato dalla Provincia con fondi del Fondo Speciale Europeo (FSE) ed organizzato dal Consorzio Provinciale per la Formazione (CPFP) in collaborazione con la Sezione Provinciale ANDI di Ravenna.

 

  • 2003/2008: Contratto di insegnamento in Scienze tecniche e mediche applicate del Corso integrato di Igiene, Medicina preventiva e Prevenzione dentale II, presso il Corso di Laurea in Igiene Dentale dell’Università degli Studi di Ferrara.

 

  • 2004/2008: Contratto di insegnamento in Scienze tecniche e mediche applicate del Corso integrato di Igiene, Medicina preventiva e Prevenzione dentale I, presso il Corso di Laurea in Igiene Dentale dell’Università degli Studi di Ferrara.

Spese generali

Ridurre le spese generali

Ottimizzazione dei costi energetici

I costi energetici rappresentano una parte consistente delle spese generali di un?azienda, e la tendenza del mercato è contraddistinta da una continua variabilità dell?offerta difficilmente controllabile e gestibile.

La liberalizzazione del mercato elettrico e del mercato del gas offre la possibilità di identificare fornitori alternativi all?esistente e di negoziare con essi una serie di elementi commerciali significativi al fine di ottenere risparmi concreti e duraturi.

Alma Consulting Group Italia offre una gestione a 360 gradi della filiera del consumo energetico identificando sprechi, inefficienze, margini di miglioramento produttivo, vantaggi fiscali e progettando soluzioni innovative ed ecologiche.

La offerta

Alma Consulting Group Italia:

  • Analizza ed effettua il benchmarking dei contratti di fornitura;
  • Negozia e definisce le forniture per il futuro;
  • Monitorizza la fatturazione dell’anno in corso;
  • Ottiene la defiscalizzazione accise energetiche;
  • Gestisce la procedura ENEA per l’ottenimento della detrazione fiscale pari al 55%.

I benefici

  • Minor consumo energetico primario a parità di servizio reso;
  • Risparmio di tempo per l’azienda;
  • Trasferimento delle competenze all’azienda;
  • Defiscalizzazione delle accise energetiche;
  • Procedure ENEA.